logo-fringe-italia

Sa Quatral ‘a na scrof

“Sa quatral a na scrof” è uno spettacolo liberamente ispirato al dramma elisabettiano “Peccato sia una puttana” di John Ford
Ci troviamo in un microcosmo arcaico, un non-luogo popolato da figure tragicamente epiche che si avvicendano nel raccontare una storia di amore e morte. Un contesto arido, dipinto sui volti dei protagonisti: Antonio e Sabbiucccia si amano di un amore forte, carnale, ma il loro è un amore proibito, scellerato, cieco che non troverebbe spazio tra le leggi degli uomini, perché Antonio e Sabbiuccia sono fratello e sorella. La coppia di amanti si incontra furtivamente, protetta dalle imposte della casa che li ha concepiti e cresciuti. Ma la loro storia è presto destinata a scontrarsi con i tabù morali di un mondo che, strappando i loro corpi agli amplessi in cui si consuma il loro amore, accompagnerà i due fratelli alla tragica conclusione

Sa Quatral 'a na scrof

“Sa quatral a na scrof” è uno spettacolo liberamente ispirato al dramma elisabettiano “Peccato sia una puttana” di John Ford Ci troviamo in un microcosmo arcaico, un non-luogo popolato da figure tragicamente epiche che si avvicendano nel raccontare una storia di amore e morte. Un contesto arido, dipinto sui volti dei protagonisti: Antonio e Sabbiucccia si amano di un amore forte, carnale, ma il loro è un amore proibito, scellerato, cieco che non troverebbe spazio tra le leggi degli uomini, perché Antonio e Sabbiuccia sono fratello e sorella. La coppia di amanti si incontra furtivamente, protetta dalle imposte della casa che li ha concepiti e cresciuti. Ma la loro storia è presto destinata a scontrarsi con i tabù morali di un mondo che, strappando i loro corpi agli amplessi in cui si consuma il loro amore, accompagnerà i due fratelli alla tragica conclusione

Compagnia Teatrale
Associazione Culturale Upnos
di
Roma

Autore

Riccardo Cavallo

Regia
Riccardo Cavallo

Scenografia

Musiche

Coreografia

Costumi

Numero di Attori
nove

Durata
50 minuti

Genere
dramma

CONTATTA LO SPETTACOLO

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sa Quatral ‘a na scrof”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi