logo-fringe-italia

“Peter Pan Begins”

Stefano (ma potrebbe chiamarsi in qualsiasi modo) e Annalisa (ma potrebbe chiamarsi in qualsiasi altro modo) sono mano nella mano, e potrebbero augurarsi di rimanerci in eterno.
Ma si sa, bisogna lavorare, studiare, diventare madri, farsi una famiglia, magari anche apparire in tv.
Come la vivevamo questa cosa “prima”? perchè adesso non provo più emozioni se mi leggo Hermann Hesse, ho l’ ansia di dover occupare il tempo in modo costrtuttivo, non credo nella possibilità di amarsi in eterno?
Da bambini com’ era?
Ed essere vecchi, come sarà?
La “parabola” che abbiamo voluto raccontare, può essere suddivisa in punti:
L’ inadeguatezza del giovane uomo all’ istinto del lavoro.
L’ inadeguatezza della giovane donna agli istinti materni.
La perdita del flusso emozionale adolescenziale.
La paura di amare.
La paura di dimenticare ed essere dimenticati.
Il desiderio di una vecchiaia tranquilla.

"Peter Pan Begins"

Stefano (ma potrebbe chiamarsi in qualsiasi modo) e Annalisa (ma potrebbe chiamarsi in qualsiasi altro modo) sono mano nella mano, e potrebbero augurarsi di rimanerci in eterno. Ma si sa, bisogna lavorare, studiare, diventare madri, farsi una famiglia, magari anche apparire in tv. Come la vivevamo questa cosa “prima”? perchè adesso non provo più emozioni se mi leggo Hermann Hesse, ho l’ ansia di dover occupare il tempo in modo costrtuttivo, non credo nella possibilità di amarsi in eterno? Da bambini com’ era? Ed essere vecchi, come sarà? La “parabola” che abbiamo voluto raccontare, può essere suddivisa in punti: L’ inadeguatezza del giovane uomo all’ istinto del lavoro. L’ inadeguatezza della giovane donna agli istinti materni. La perdita del flusso emozionale adolescenziale. La paura di amare. La paura di dimenticare ed essere dimenticati. Il desiderio di una vecchiaia tranquilla.

Compagnia Teatrale
Cavalieri Mascherati
di
Roma

Presentazione del Progetto
Peter Pan Begins è un breve studio teatrale che si focalizza sulla crescita del giovane uomo a cavallo tra l’ era analogica e quella digitale, in sostanza un lavoro originale di scrittura collettiva incentrato sull’ analisi delle problematiche nella nuova generazione di trentenni. Si parla dell’ infanzia perduta, del futuro come una minaccia, delle varie forme e i nuovi “nemici dell’ amore”, della manipolazione digital-televisiva delle masse.

Autore
Alessandro De Feo, Marco Foscari, Alessia Iacopetta, Gioele Rotini, Angela Pepi

Regia
Alessandro De Feo

Attori
Alessandro De Feo Marco Foscari Alessia Iacopetta Angela Pepi Gioele Rotini (nota. abbiamo con piacere ricevuto, lo scorso Fringe Festival, le nomination per miglior attore (Matteo Cirillo) e miglior regia (Alessandro De Feo), presentandoci col nome “Azzèro Teatro”.

Numero di Attori
5

Durata
50 min

Genere
Teatro

CONTATTA LO SPETTACOLO

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo ““Peter Pan Begins””

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi