logo-fringe-italia

Greenwall’S Dark Side

La base musicale di Dark Side of the Moon dei Pink Floyd offre lo spunto per una rielaborazione personale. Il totale riarrangiamento e ricomposizione dell’ordine dei brani, nonché l’inserimento di nuova musica scritta da Andrea Pavoni, costituiscono la base per una storia di senso compiuto, messa in scena e rappresentata dai ballerini/performer.
Un uomo e una donna affrontano l’ordinaria giornata lavorativa, ma l’uomo fin dall’inizio è vittima delle proprie ossessioni, che accompagnano lui e lei per tutto il giorno in una lotta continua tra tentazione, abbandono e amore. Tra i due, l’uomo alla fine non riesce a sottrarsi al peso che da sempre lo schiaccia, e si abbandona all’insanità mentale.

Greenwall'S Dark Side

La base musicale di Dark Side of the Moon dei Pink Floyd offre lo spunto per una rielaborazione personale. Il totale riarrangiamento e ricomposizione dell’ordine dei brani, nonché l’inserimento di nuova musica scritta da Andrea Pavoni, costituiscono la base per una storia di senso compiuto, messa in scena e rappresentata dai ballerini/performer. Un uomo e una donna affrontano l’ordinaria giornata lavorativa, ma l’uomo fin dall’inizio è vittima delle proprie ossessioni, che accompagnano lui e lei per tutto il giorno in una lotta continua tra tentazione, abbandono e amore. Tra i due, l’uomo alla fine non riesce a sottrarsi al peso che da sempre lo schiaccia, e si abbandona all’insanità mentale.

Compagnia Teatrale
GREENWALL
di
ROMA

Autore
Andrea Pavoni

Regia
La Compagnia

Scenografia
La Compagnia

Musiche
Andrea Pavoni + Pink Floyd

Coreografia
Alessandra Grasso

Costumi
La Compagnia

Numero di Attori
7

Durata
45 minuti

Genere
danza

CONTATTA LO SPETTACOLO

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Greenwall’S Dark Side”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi