logo-fringe-italia

Gocce

Corpi esaltati, mortificati, ignorati,affezionati al proprio dolore.Cosa scatta nella mente di chi subisce?Perché non denuncia,perché giustifica,perché si eccita o perché reagisce?E soprattutto qual è il confine tra gioco delle parti in una coppia e vera e propria molestia morale?Prima dell’aggressività fisica c’è una violenza silenziosa,che si annida in piccole perversioni quotidiane: sottintesi, sarcasmo, umiliazioni sottili, messaggi ambivalenti. Eppure qualcosa impedisce di interrompere questo ciclo distruttivo quanto magnetico. Si parte da una sala d’attesa medica e si prosegue con una carrellata di personaggi, video e danza. Ognuno ha metabolizzato la violenza psicologica in modo diverso. Il corpo è la spia ma può diventare la salvezza.

Gocce

Corpi esaltati, mortificati, ignorati,affezionati al proprio dolore.Cosa scatta nella mente di chi subisce?Perché non denuncia,perché giustifica,perché si eccita o perché reagisce?E soprattutto qual è il confine tra gioco delle parti in una coppia e vera e propria molestia morale?Prima dell’aggressività fisica c’è una violenza silenziosa,che si annida in piccole perversioni quotidiane: sottintesi, sarcasmo, umiliazioni sottili, messaggi ambivalenti. Eppure qualcosa impedisce di interrompere questo ciclo distruttivo quanto magnetico. Si parte da una sala d’attesa medica e si prosegue con una carrellata di personaggi, video e danza. Ognuno ha metabolizzato la violenza psicologica in modo diverso. Il corpo è la spia ma può diventare la salvezza.

Compagnia Teatrale
Gocce di Scena
di
Roma

Autore

Beatrice Aiello

Regia
Nina Desmond

Scenografia

Musiche

Coreografia

Costumi

Numero di Attori
6

Durata
42/50 min

Genere
performance art

CONTATTA LO SPETTACOLO

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gocce”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi